Il 2012 vede la produzione di una vasta gamma di schede video con qualità sempre più competitive.

Secondo Twisterspace, la Top 10 delle migliori schede video prodotte fino a Marzo 2012 prevede:

  1. Amd Radeon HD 6990
  2. Nvidia GeForce GTX 590
  3. Amd Radeon HD 6870 X2
  4. Amd Radeon HD 5970 
  5. Nvidia GeForce GTX 580
  6. Amd Radeon HD 6970
  7. Nvidia GeForce GTX 570
  8. Amd Radeon HD 6950
  9. Nvidia GeForce GTX 480
  10. Amd Radeon HD 6950

Scheda video AMD – Radeon HD 5850

Prima di procedere ad un confronto più specifico, è meglio dare qualche breve nozione riguardo a che cos’è una scheda video di un computer.

Si tratta di una componente che ha lo scopo di migliorare le prestazioni dello schermo e la grafica del computer stesso. Esistono numerose tipologie di schede, ma ognuna di esse deve essere correttamente collegata con una scheda madre compatibile, in quanto le loro dimensioni devono esser compatibili con quelle degli slot di alloggiamento della motherboard.

Generalmente le più moderne schede video sono dotate di una doppia uscita per monitor, cioè oltre alla classica uscita VGA, che tramite cavo viene collegata ad un monitor, è presente anche un’altra uscita chiamata DVI che permette di collegare anche un altro schermo contemporaneamente.

Infatti, grazie a questa doppia uscita è possibile collegare 2 (o più) monitor contemporaneamente per ottenere così un desktop più esteso con la possibilità di svolgere più operazioni contemporaneamente guardando su entrambi gli schermi e senza dover aprire e chiudere continuamente delle finestre.

Esempio di scheda AGP

 

Nella classifica precedente manca però una più recente scheda video: NVIDIA GeForce GTX 690.

Questa nuova uscita è considerata come la rivincita di casa NVIDIA sulle rivali ATI e AMD. Attualmente è considerata la scheda video più potente al mondo, ma anche la più costosa, infatti secondo le notizie riportate dal sito Digital Hardware , i costi si aggirano sui 1000 dollari a scheda.

Le novità sono numerose. Si parte da architettura dual GPU, per arrivare alle nuove soluzioni per ridurre il rumore della ventola (fatta di una lega di magnesio) e le relative prestazioni del raffreddamento.

La memoria GDDR5 è provvista di 4 GB con una frequenza di clock pari a 6.008 MHz.

La scheda GeForce GTX 690 è ovviamente compatibile con le altre componenti NVIDIA ed in grado di supportare lo standard PCI Express 3.0.

Il mercato ha previsto la sua disponibilità a partire dal 3 maggio, ma in verità la sua reale diffusione è avvenuta dal 7 maggio.

NVIDIA GeForce GTX 690

(Andrea)

Annunci